Periodo

2020

Luogo

Briano – Caserta

  • Attività svolte

  • Committenza
vista drone briano 1

La riqualificazione edilizia di un lotto diventa di gran lunga più stimolante se avviene in una zona residenziale in piena espansione.

Briano, ad oggi, si configura come uno degli insediamenti abitativi più ambiti della provincia di Caserta, soprattutto in virtù di due fattori: la recente realizzazione dello sbocco della variante, distante poche centinaia di metri dall’area e della tranquillità caratteristica delle zone residenziali periferiche.

L’operazione immobiliare nasce con l’obiettivo preciso di conferire al lotto un impatto estetico e funzionale di rilievo. Originariamente erano presenti una prestigiosa villa di una famiglia di imprenditori del posto ed un rudere abbandonato.

condominio briano frontale

Il progetto iniziale, oggi reso realtà, ha previsto la realizzazione di due corpi di fabbrica distinti dal punto di vista volumetrico e concettuale ma identici per quanto riguarda le finiture ed i materiali. Il primo, completato nel 2011, è composto da abitazioni particolarmente spaziose e dotate di pertinenze molto ampie.

L’operazione immobiliare nasce con l’obiettivo preciso di conferire al lotto un impatto estetico e funzionale di rilievo. Originariamente erano presenti una prestigiosa villa di una famiglia di imprenditori del posto ed un rudere abbandonato.

La scelta dei colori e dei materiali di rivestimento è stata frutto di una stretta collaborazione tra progettisti e soprintendenza, essendo la zona sottoposta a vincolo paesaggistico.

La tonalità calda della pittura, unitamente al tufo giallo molto adoperato nell’area limitrofa ed alla fitta vegetazione presente, esaltano visivamente le due architetture, rendendole armoniche tra loro e con il contesto.

Condividi

Facebook
WhatsApp
LinkedIn